Agnello agli asparagi

Ricette con agnello

Agnello agli asparagi
  • Informazioni

• 2 persone
• 385 Kcal a porzione
• difficoltà facile
• pronta in 45 minuti
• ricetta light

  • Ingredienti

• 500 g di asparagi
• 1 scalogno
• 2 cucchiai d’olio extravergine di oliva
• pepe
• 250 ml di brodo vegetale
• sale
• 300 g di polpa di agnello
• 2 spicchi d’aglio
• 1 rametto di rosmarino
• mezzo bicchiere di vino bianco

  • Preparazione

• Lavare accuratamente gli asparagi sotto acqua corrente, rimuovere la parte bianca del gambo, raschiarli con un coltello non troppo affilato facendo molta attenzione a non toccare le punte, fragili e delicate.
• Tagliare i primi 2-3 cm di punta ed affettare il gambo nello spessore di mezzo centimetro di spessore.
• Scaldare il brodo.
• Mettere in una padella lo scalogno tritato finemente, metà olio e farlo ben dorare su fiamma vivace.
• Unire gli asparagi, una grattugiata di pepe e far cuocere per qualche minuto a fiamma vivace.
• Unire un mestolo di brodo vegetale, coprire e cuocere a fiamma media per 10 minuti circa. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo unire altro brodo vegetale.
• A fine cottura regolare di sale.
• Nel frattempo ridurre la polpa di agnello a cubetti facendo molta attenzione a che non ci siano piccole ossicine.
• Mettere in un’altra padella il restante olio, l’aglio spellato e farlo dorare su fiamma vivace. Unire l’agnello, il rosmarino ben lavato e tamponato con carta da cucina, e cuocere per qualche minuto a fiamma vivace. Unire il vino, abbassare la fiamma e cuocere per 15-20 minuti a fuoco basso.
• Trascorso il tempo indicato alzare la fiamma, far ben rosolare, unire gli asparagi, mescolare e lasciar insaporire qualche minuto, quindi regolare di sale e servire con un’abbondante macinata di pepe.

  • Stagione

Marzo, aprile, maggio, giugno.