Agnello in padella

Ricette con agnello

Agnello in padella

L’agnello in padella è una ricetta di agnello preparata in casseruola che si discosta un po’ dalle classiche preparazioni in forno.
L’agnello in padella può essere preparato con tutti i tagli di agnello, purchè siano di misura simile, in modo tale da cuocere uniformemente.

  • Informazioni

• 4 persone
• 280 Kcal a porzione
• difficoltà facile
• pronta in 1 ora
• ricetta light

  • Ingredienti

• 1 kg di agnello tagli misti a pezzi
• Farina di grano tenero tipo 00
• 2 rametti di rosmarino
• 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
• 4 spicchi di aglio
• 250 ml di Brodo vegetale
• Sale
• Pepe nero macinato al momento

  • Preparazione

• Pulire la carne di agnello con carta da cucina, soprattutto in corrispondenza dei tagli d’osso per togliere eventuali schegge.
• Mettere un po’ di farina in un piatto e passarvi la carne, sbattendola sul bordo per eliminare le eccedenze.
• Lavare il rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
• Mettere in una padella l’olio e far dorare l’aglio spellato ed un cucchiaino di di rosmarino tritato su fiamma vivace.
• Unire l’agnello e farlo ben rosolare. Unire un mestolo di brodo, un pizzico di sale, una grattugiata di pepe e cuocere per 30 minuti a fiamma media, coperto, aggiungendo altro brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo. Mescolare di tanto in tanto.
• A fine cottura scoperchiare, alzare la fiamma, far rosolare qualche minuto finchè non risulterà ben dorato, quindi spegnere il fuoco, mettere in un piatto e servire.

  • Contorno di abbinamento ideale

Contorni a base di patate o insalata fresca.

  • Stagione

Marzo, aprile.